AMICHEVOLE ITALIA - SERBIA

08/09/2011

E' stata veramente una bella festa quella organizzata dalla Fipav di Verona con tanti volontari, soprattutto dell'Est Volley, per la gara amichevole della Nazionale Italiana contro la formazione della Serbia.

L’occasione era ghiotta, e come al solito, il Mondo del Volley non se l’è lasciata sfuggire: in un Palaferroli vestito a festa, più di 1500 persone hanno occupato qualsiasi posto a disposizione per non perdere la possibilità di vedere l’Italvolley Femminile all’opera. Armati di bandiere tricolore, adulti e bambini hanno dato vita ad uno spettacolo che a Verona non manca mai. In campo l’Italia di Barbolini contro l’ottima Serbia di Terzic entrambe con le valigie pronte per disputare l’Europeo in programma a fine mese.


A far gli onori di casa, il sindaco Casu che parla di “soddisfazione nell’ospitare un evento di caratura Internazionale. Un’occasione che ci ripaga degli sforzi e dei sacrifici nel mettere a disposizione della Comunità un impianto splendido come lo è il Palaferroli”. Prima del fischio iniziale si alza il sipario invece sulla Pallavolo-di-Casa con la presentazione della nuova squadra dell’Est Volley Club che si appresterà a disputare il prossimo Campionato di Serie C: quando lo speaker annuncia i nomi, grande entusiasmo sugli spalti, segno che più di qualcuno si è accorto delle enormi potenzialità delle ragazze di Mister Pollini.


Dopo i convenevoli, spazio quindi allo spettacolo. La gara termina 3-1 per la formazione Serba, apparsa fin da subito più in forma e più concreta delle azzurre, orfane dei 2 Liberi (Cardullo e Merlo) e anche della Piccinini: sì, un forfait dell’ultimo minuto dovuto più che altro ad una precauzione dello Staff Tecnico.


Barbolini parte con la formazione migliore consolidando la diagonale Lo Bianco-Ortolani, Costagrande e Del Core da posto 4, Leonardi libero e Arrighetti con la sorpresa Gioli al suo ritorno come centrale.
Non c’è comunque nulla da fare per le azzurre che cedono a 16-22-17, riuscendo a strappare soltanto il terzo set alle serbe con il punteggio di 25-23.
Sorridono quindi le ospiti che vanno meritatamente a festeggiare, a fine partita, sotto al nutrito gruppo di tifosi serbi accorsi per l’occasione.
Fuori dal Palaferroli comunque solo tanti sorrisi, consapevoli della possibilità che ancora una volta il Comitato Provinciale di Verona ha saputo dare ai suoi tesserati e al suo popolo. Una manifestazione però questa volta nata, cresciuta e portata a termine anche grazie soprattutto alle Società dell’Est Veronese che con il Top Volley di S.Bonifacio a fare da guida, si sono fatte carico delle tante cose da fare per portare Verona ai vertici della Pallavolo che conta.

 


 

Grande colpo del Comitato Provinciale di Verona.iL 08/09/11 la Nazionale femminile Italiana di pallavolo giocherà una gara amichevole a San Bonifacio presso il PalaFerroli alle ore 20.30.
Per i biglietti rivolgersi al Comitato Provinciale Fipav www.fipavverona.it.